Propel RC è supportato dai lettori. Quando acquistate tramite i link presenti sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per voi.

Drone Laws in Arizona (Updated Giugno, 2024)

A cura di: Richard J. Gross
Aggiornato il: Dicembre 4, 2022

Grazie al clima ideale e agli spazi aperti dell'Arizona, non sorprende che molte aziende si siano riversate nello stato per trarre vantaggio dal suo ambiente favorevole ai droni. Qui in Arizona vediamo l’incredibile potenziale dei droni ad ogni angolo ed è chiaro che sono qui per restare.

L’Arizona è uno degli stati che hanno in vigore leggi sui droni. Lo stato ha una serie di regolamenti per coloro che utilizzano droni in Arizona.

Leggi sui droni in Arizona

In questo post del blog, esamineremo le leggi sui droni in Arizona e discuteremo del loro impatto su coloro che utilizzano droni nello stato. Esploreremo anche alcune delle esenzioni a questi regolamenti disponibili per coloro che utilizzano droni in Arizona.

LEGGI: Leggi sui droni a Washington DC: regole da conoscere

I droni sono legali in Arizona?

La risposta è tecnica, sì, ma con alcune avvertenze. IL FAA ha l’unica autorità di regolamentazione sullo spazio aereo negli Stati Uniti e hanno affermato che i droni possono volare purché seguano le stesse regole degli aerei con equipaggio.

Ciò significa che puoi far volare il tuo drone in Arizona purché rispetti le stesse normative che si applicano agli aerei tradizionali.

Tuttavia, ci sono alcune normative specifiche dello stato di cui devi essere a conoscenza prima di far volare il tuo drone in Arizona. Queste normative sono progettate per proteggere le persone e le proprietà sul terreno e dovrebbero essere seguite anche se non sono richieste dalla FAA.

Cose da tenere a mente

Prima di far volare il tuo drone in Arizona, assicurati di conoscere le leggi statali sui droni. Queste leggi sono progettate per proteggere le persone e le proprietà sul territorio e dovrebbero essere seguite anche se non sono richieste dalla FAA. Queste sono le cose da ricordare:

Non volare in una zona vietata ai droni

La prima cosa che devi sapere è che ci sono zone in cui non è legale far volare un drone. Queste sono chiamate zone vietate ai droni e includono luoghi come aeroporti, parchi nazionali e altre aree sensibili.

Potresti essere multato o addirittura arrestato se provi a far volare il tuo drone in una di queste aree. Assicurati di sapere dove sono le zone vietate ai droni prima di decollare.

Non volare in aree affollate

Dovresti anche assicurarti di evitare di far volare il tuo drone in aree affollate. Ciò include parchi, campi da gioco e altri spazi pubblici in cui le persone potrebbero rimanere ferite dalla caduta di un drone. In alcuni casi, i droni potrebbero addirittura essere vietati del tutto da alcune aree, quindi assicurati di controllare le leggi locali prima di decollare.

Non volare vicino alla fauna selvatica e ai parchi nazionali

Dovresti anche evitare di far volare il tuo drone vicino alla fauna selvatica o nei parchi nazionali. Queste aree ospitano spesso ecosistemi delicati e i droni possono disturbare gli animali o danneggiare le piante.

LEGGI: Leggi sui droni in Texas: norme e regolamenti

Leggi di base sui droni in Arizona

Eccone alcuni specifici leggi sui droni di cui hai bisogno cose da sapere prima di far volare il tuo drone in Arizona:

  • È necessario registrare il proprio drone presso la FAA.
  • È necessario disporre di una licenza di pilota remoto della FAA.
  • Devi avere 16 anni.
  • Non è consentito far volare il drone vicino alla fauna selvatica o nei parchi nazionali.
  • È necessario cedere il diritto di precedenza agli aerei con equipaggio.
  • Devi mantenere il tuo drone sempre nel tuo campo visivo.
  • Non è consentito far volare il drone sotto l'effetto di droghe o alcol.
  • Vola a meno di 400 piedi dal livello del suolo
  • Non interferire con le attività di emergenza o delle forze dell'ordine.
  • Non volare vicino a uffici o edifici governativi e federali.
  • Contrassegna il tuo drone con il numero di registrazione fornito dalla FAA.
  • Mantieni sempre il tuo drone in linea visiva.
  • Dare la precedenza agli aerei con equipaggio.

Agenzie che regolano i droni

Esistono diverse agenzie che regolano i droni in Arizona. Le agenzie sono:

Amministrazione federale dell'aviazione (FAA)

La Federal Aviation Administration è la principale agenzia di regolamentazione per i droni negli Stati Uniti. La FAA ha l’autorità esclusiva sullo spazio aereo del paese e ha dichiarato che i droni possono volare purché seguano le stesse regole degli aerei con equipaggio. Inoltre, la FAA richiede che tutti i droni siano registrati presso di essa.

La FAA ha messo in atto una serie di regolamenti e linee guida relative all’uso dei droni. Ad esempio, hanno creato una serie di regole note come Small UAS Rule, che delinea come i droni possono essere utilizzati in modo sicuro e legale. La norma vieta ai droni di sorvolare le persone o vicino agli aeroporti e limita la loro altitudine a 400 piedi.

LEGGI: I migliori consigli su come proporre i vostri servizi con i droni

La Commissione UAS in Arizona

La commissione è stata costituita nel 2015 per studiare la fattibilità dello sviluppo di un sito di test per sistemi aerei senza pilota (UAS) in tutto lo stato. Il gruppo è composto da rappresentanti di vari enti statali, imprese e istituzioni educative.

Il lavoro della commissione è in corso, ma ha già pubblicato un rapporto che delinea i potenziali vantaggi derivanti dalla creazione di un sito di test UAS in Arizona. Il rapporto rileva che una tale struttura potrebbe aiutare ad attrarre imprese e imprenditori nello Stato, creare nuovi posti di lavoro e stimolare lo sviluppo economico.

La commissione sta attualmente lavorando per identificare possibili posizioni per un sito di test UAS in Arizona.

Regolamenti Parte 107 della FAA

La Parte 107 della FAA è un insieme di regolamenti che si applicano a tutti i droni. Le regole riguardano argomenti come la registrazione, la certificazione del pilota, le limitazioni operative e i requisiti di marcatura.

La Parte 107 ha cambiato il panorama dell’uso dei droni negli Stati Uniti. Prima della Parte 107, i droni erano in gran parte riservati agli hobbisti e agli utenti commerciali che potevano ottenere un'esenzione speciale dalla FAA.

Ora, chiunque voglia utilizzare un drone per scopi non ricreativi può ottenere un certificato di pilota remoto dalla FAA. L’implementazione della Parte 107 ha aperto molte nuove opportunità per l’uso dei droni, tra cui fotografia, mappatura, rilevamento e consegna.

LEGGI: Dichiarazione della FAA sui requisiti GPS per l'identificazione remota

Esame Parte 107 della FAA

L'esame Parte 107 della FAA è un test che copre argomenti di conoscenza aeronautica, limitazioni operative e requisiti di marcatura. L'esame deve essere sostenuto di persona presso un centro di test approvato dalla FAA.

Dovrai registrarti per l'esame presso la FAA e dovrai portare con te un documento d'identità con foto rilasciato dal governo e una prova di cittadinanza o residenza statunitense. La tariffa per l'esame è $5 e avrai due ore per completarlo.

Licenza di pilota remoto della FAA

Per utilizzare un drone per scopi non ricreativi, è necessario ottenere un certificato di pilota remoto dalla FAA. Il certificato è noto anche come licenza di pilota remoto.

Per ottenere la licenza devi avere almeno 16 anni e superare un test di conoscenza aeronautica presso un centro di test approvato dalla FAA. Dopo aver superato l'esame, è necessario presentare la domanda alla FAA. Il processo di richiesta include un controllo dei precedenti e il rilevamento delle impronte digitali.

Una volta approvata la tua richiesta, riceverai il certificato di pilota remoto, valido per due anni.

LEGGI: FAA Remote ID NPRM - Cosa dice?

Registrare il tuo drone con FAA

Devi registrare il tuo drone presso la FAA. Il processo di registrazione è semplice e può essere effettuato online. Dovrai fornire il tuo nome, indirizzo e indirizzo email. Dovrai anche creare un nome utente e una password.

Una volta registrato ti verrà assegnato un numero di registrazione che dovrà essere esposto sul tuo drone. La quota di registrazione è $5 e la registrazione è valida per tre anni.

Sanzioni per aver infranto le leggi sui droni in Arizona

Sanzioni per aver infranto le leggi sui droni in Arizona

Le sanzioni per la violazione delle leggi sui droni possono variare a seconda del reato. Reati minori possono comportare solo un avvertimento, mentre reati più gravi possono portare al carcere e/o a una multa.

Sequestro del drone

Se un drone viene utilizzato illegalmente o in modo non sicuro, le forze dell’ordine possono sequestrarlo.

Distruzione dei droni

In alcuni casi, un drone può essere distrutto se rappresenta una minaccia per la sicurezza pubblica.

Sanzioni per la violazione delle regole della FAA

La Federal Aviation Administration (FAA) ha una serie di regole che i droni devono seguire. La violazione di queste regole può comportare sanzioni civili e/o penali.

Accuse penali

A seconda della gravità del reato, la violazione delle leggi sui droni potrebbe comportare accuse penali. Queste potrebbero includere accuse di pericolo sconsiderato o terrorismo.

Carcere

Infrangere le leggi sui droni potrebbe portare al carcere. La durata della pena dipenderà dalla gravità del reato.

Multe

A seconda del reato, la violazione delle leggi sui droni potrebbe comportare multe. Questi potrebbero variare da poche centinaia di dollari a decine di migliaia di dollari.

Perché le leggi sui droni sono necessarie?

Quando si parla di tecnologia dei droni, la sicurezza deve essere una preoccupazione primaria. L’uso non regolamentato dei droni può portare a lesioni gravi e persino mortali, non solo per gli stessi operatori dei droni ma anche per gli astanti. Pertanto, c’è un urgente bisogno di leggi e regolamenti sull’uso dei droni al fine di proteggere il pubblico.

Perché le leggi sui droni sono necessarie?

Un’altra considerazione importante quando si redigono le normative sui droni è quali tipi di restrizioni dovrebbero essere messe in atto riguardo al funzionamento di tipi specifici di droni, come quelli che trasportano materiali pericolosi o vengono utilizzati per scopi di sorveglianza.

Nel complesso, è fondamentale che le leggi sui droni continuino ad evolversi insieme a questo settore tecnologico in rapida evoluzione in modo da poter salvaguardare il benessere e la privacy di tutte le persone che entrano in contatto con i droni.

LEGGI: Come far volare un drone di notte negli Stati Uniti? | Linee guida della FAA

Conclusione

I droni stanno diventando sempre più popolari, ma è importante ricordare che devono essere utilizzati in modo sicuro e legale.

Esistono numerose leggi e regolamenti che regolano l’uso dei droni ed è importante familiarizzare con questi prima di utilizzare un drone.

La violazione delle leggi sui droni può comportare gravi sanzioni, tra cui il carcere e multe. Pertanto, è fondamentale comprendere la legge prima di utilizzare un drone.

Se hai domande sugli aspetti legali dell'utilizzo di un drone, dovresti contattare un avvocato specializzato in quest'area giuridica.

Spero che questo articolo ti abbia aiutato a comprendere gli aspetti legali e le sanzioni relative ai droni. se avete domande, non esitate a commentare.

Avatar
Richard J. Gross

Salve, mi chiamo Richard J. Gross e sono un pilota di Airbus a tempo pieno e proprietario di un'attività commerciale con i droni. Sono entrato nel mondo dei droni nel 2015, quando ho iniziato a fare fotografie aeree per le società immobiliari. All'epoca non avevo idea in cosa mi stessi cacciando, ma è emerso che la polizia mi ha chiamato poco dopo aver iniziato a volare. Non volevano che facessi volare il mio drone vicino alle persone, così mi hanno chiesto di venire a formare i loro agenti sulle regole e i regolamenti dei droni. Dopo di che ho deciso di avviare la mia attività con i droni e di insegnare ad altri l'uso sicuro e responsabile dei droni.

2 commenti su "Drone Laws in Arizona (Updated Giugno, 2024)"

  1. Sono stato inondato di suoni attraverso le mie mura. Mia sorella lavora per la Robotica e ha imparato a documentare i droni a 400 piedi di altezza sopra casa mia. La robotica si occupa del suono infrasonico dagli anni '50. Il 27 dicembre 2021, mia sorella mi ha chiamato e mi ha chiesto se sento attraverso le mie pareti suoni che sembrano cascate e raggi laser. Ho detto di sì, poi lei mi ha chiesto se lo facevano anche a casa di Mike. Sì, e ho riattaccato il telefono. Inoltre, quel giorno ha impostato i miei lineamenti facciali su un feed satellitare insieme alla mia macchina. Quindi i ragazzi che gestiscono l'audio sui droni mi troveranno sempre. Stanno usando droni Wi-Fi 5G chiamati Peeps. Vedono nel mio bagno, fanno la doccia e mi seguono agli appuntamenti dal medico. La persona sul drone ha visto che avevo un livido nella zona inguinale mentre andavo in bagno. Ho fatto seguire questi droni per più di un anno e ho chiesto più volte alla FAA di abbatterli. Stanno utilizzando un computer, un joystick, un subwoofer, un amplificatore e un satellite che si collega ai droni con un'app Android. Per favore aiuto. Ho anche delle foto delle travi. Hanno colpito anche il mio cane allo stomaco e avevo sangue su tutte le lenzuola, sul tappeto e sul pavimento.

  2. Mia sorella mi sta assaltando con l'audio dei droni che si trovano a 400 piedi sopra casa mia. Ha circa 6 o più ragazzi che sparano suoni attraverso le mie pareti. Ho chiamato la FAA e ho mostrato loro le foto, sono d'accordo sul fatto che questi droni sono illegali. Ora sono andato alla polizia come mi ha detto anche la FAA di Scottsdale, Arizona, e loro conoscono i ragazzi che hanno sparato in casa mia. Quindi, questo è andato avanti dal 21/11. A chi mi rivolgo? Ho immagini, dati e suoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

lente d'ingrandimentocroce
it_ITItaliano
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram