Propel RC è supportato dai lettori. Quando acquistate tramite i link presenti sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per voi.

La migliore guida ai TFR per i piloti di droni nel 2023

A cura di: Richard J. Gross
Aggiornato il: Agosto 4, 2022

I piloti di droni devono essere a conoscenza delle restrizioni di volo temporanee (TFR) in vigore per la loro area. Queste restrizioni possono variare in portata e gravità, da poche miglia intorno a un aeroporto a una vasta area che comprende un intero stato.

La violazione di un TFR può comportare pesanti sanzioni, comprese multe e reclusione. Alcune restrizioni sono temporanee, mentre altre potrebbero essere in vigore per un periodo prolungato. Questo articolo spiegherà i TFR e come i piloti di droni possono controllarli.

Cosa sono i TFR?

La FAA impone TFR per proteggere le persone e le proprietà sul terreno. Possono essere messi in atto per una serie di motivi, inclusi incendi, eventi sportivi e viaggi VIP. Quando è in vigore un TFR, gli aeromobili non possono accedere all'area riservata senza la preventiva autorizzazione dell'Autorità FAA. Ciò include i droni, che sono considerati aerei.

Cosa sono i TFR

La sezione 107.47 del Federal Aviation Regulations (FAR) descrive i TFR. Il regolamento vieta agli aeromobili di entrare nello spazio aereo designato senza previa autorizzazione della FAA. Richiede inoltre agli aeromobili di evitare di sorvolare o avvicinarsi a determinati eventi, come eventi sportivi, concerti e raduni.

Negli Stati Uniti, i TFR sono gestiti dalla FAA. La FAA rilascia un elenco di TFR ogni settimana. Tale elenco è denominato TFR NOTAM (Avviso agli Aviatori). Il TFR NOTAM include un elenco di tutti i TFR in vigore, comprese le date in cui sono in vigore e le altitudini a cui sono in vigore.

LEGGI: 5 Cause degli incidenti aerei e misure preventive

Quali sono le ragioni per il rilascio dei TFR?

Ci sono molte ragioni per cui la FAA rilascia i TFR. Alcuni dei motivi più comuni sono:

  • Per proteggere le persone a terra dagli aerei.
  • Per proteggere la proprietà a terra dagli aerei.
  • Per impedire agli aeromobili di interferire con le forze dell'ordine o altre operazioni di emergenza.
  • Per impedire agli aeromobili di interferire con un evento sportivo.
  • Per impedire agli aerei di sorvolare un VIP.

Come controllare i TFR?

Esistono diversi modi per verificare la presenza di TFR. Il modo più semplice è utilizzare un'app o un sito Web che fornisca informazioni sui TFR. Alcuni siti Web consentono di effettuare ricerche in base alla località. In molti paesi, inclusi gli Stati Uniti, l'operatore aeroportuale o la torre di controllo avranno informazioni sui TFR.

Come verificare il TFR

I piloti possono anche chiamare la Flight Information Service Line (FIS-L) della FAA per ottenere informazioni sui TFR. La FIS-L è aperta 24 ore su 24, sette giorni su sette. Il numero è 1-866-293-8377. Diverse app consentono ai piloti di verificare la presenza di TFR. Queste app forniscono informazioni sui TFR in vigore e sulle date in cui sono in vigore.

Le seguenti app ti consentono di verificare la presenza di TFR: Airmap, MyPilotPro, WingX Pro7 e FlyQ EFB. Il sito web della FAA ha anche uno strumento di ricerca TFR NOTAM che ti aiuta a scoprire se ci sono TFR in vigore per la tua posizione.

LEGGI: Come volano gli aerei in condizioni di maltempo? È sicuro o no?

Quali sono le sanzioni per il mancato rispetto di un TFR?

Le sanzioni per la violazione di un TFR possono essere severe.

sanzioni per violazione del TFR

Le sanzioni comprendono:

  • Una multa fino a $1.000.
  • Reclusione fino a 90 giorni.
  • Sospensione o revoca della licenza di pilota.
  • Aereo sequestrato dal governo.

Le sanzioni aumentano se interferisci con i primi soccorritori o metti in pericolo le persone a terra. I piloti che violano un TFR possono essere multati, arrestati o addirittura imprigionati negli Stati Uniti.

In altri paesi, le sanzioni possono essere meno severe. Ad esempio, in Canada, la sanzione per la violazione di un TFR è una multa fino a $3.000. Questo può essere aumentato a $5.000 se la violazione mette in pericolo persone o cose.

Una violazione del TFR relativa alla sicurezza è un reato di classe A che comporta una pena detentiva compresa tra sei mesi e un anno. Se l'incidente non ha provocato la morte, l'autore del reato sarà multato di $100.000, o fino a $250.000 se il reato ha provocato la morte.

LEGGI: Come evitare le incursioni in pista? Tutto quello che c'è da sapere

È sempre illegale far funzionare un drone all'interno di un TFR?

Non tutti i TFR vietano il volo con i droni. Alcuni TFR consentono lo spazio aereo "ad accesso controllato", il che significa che è necessaria un'autorizzazione specifica per volare in quella zona. I piloti che desiderano volare in uno spazio aereo ad accesso controllato devono contattare il controllo del traffico aereo e ricevere l'autorizzazione. Quindi, devono seguire le istruzioni del controllo del traffico aereo.

La FAA ha concesso l'accesso allo spazio aereo controllato per i droni caso per caso. In alcuni casi, la FAA ha concesso l'accesso allo spazio aereo controllato ai piloti di droni che hanno presentato una richiesta e fornito informazioni sulle loro operazioni.

Per richiedere l'accesso allo spazio aereo controllato, è necessario inviare una lettera di autorizzazione (LOA) alla FAA. Il LOA deve includere informazioni sulla tua operazione, come le date e gli orari in cui desideri volare e la posizione del tuo volo.

La FAA esaminerà la tua richiesta e determinerà se puoi avere accesso allo spazio aereo controllato. Puoi trovare maggiori informazioni su come richiedere l'accesso allo spazio aereo controllato sul sito web della FAA.

In altro caso, la persona o l'ente che ha richiesto il TFR può permetterti di volare nel TFR. Ad esempio, se viene richiesto un TFR per un evento sportivo, gli organizzatori dell'evento possono permetterti di volare nel TFR.

Conclusione

I TFR sono caratteristiche di sicurezza essenziali per piloti e aerei. Sapendo dove si trovano, i piloti possono evitare di attraversarli. I piloti di droni dovrebbero anche essere consapevoli dei TFR, poiché volare in un TFR può comportare sanzioni. Aiutano a mantenere i piloti e gli aerei al sicuro.

Sapendo dove sono presenti i TFR, i piloti possono evitare di passare attraverso quelle aree. Esistono diversi modi per verificare la presenza di TFR. Il modo più semplice è utilizzare un'app o un sito Web che fornisca informazioni sui TFR. Alcuni siti Web consentono di effettuare ricerche in base alla località. In molti paesi, inclusi gli Stati Uniti, l'operatore aeroportuale o la torre di controllo avranno informazioni sui TFR.

Può variare a seconda del paese e della gravità della violazione. I piloti che violano un TFR possono essere multati, arrestati o addirittura imprigionati negli Stati Uniti. È essenziale controllare sempre i TFR prima di far volare il tuo drone. In questo modo, puoi aiutare a proteggere te stesso e gli altri piloti.

Avatar
Richard J. Gross

Salve, mi chiamo Richard J. Gross e sono un pilota di Airbus a tempo pieno e proprietario di un'attività commerciale con i droni. Sono entrato nel mondo dei droni nel 2015, quando ho iniziato a fare fotografie aeree per le società immobiliari. All'epoca non avevo idea in cosa mi stessi cacciando, ma è emerso che la polizia mi ha chiamato poco dopo aver iniziato a volare. Non volevano che facessi volare il mio drone vicino alle persone, così mi hanno chiesto di venire a formare i loro agenti sulle regole e i regolamenti dei droni. Dopo di che ho deciso di avviare la mia attività con i droni e di insegnare ad altri l'uso sicuro e responsabile dei droni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

lente d'ingrandimentocroce
it_ITItaliano
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram